Dal Belgio uno spot impressionante


Quali tracce abbiamo abbandonato sulla Rete? Chi le potrebbe trovare e usare, e sopratutto per farci cosa? Un simpatico e inquietante video girato in Belgio ci fornisce qualche spunto di riflessione.
La privacy è morta!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *